Mihajlovic: “Con Couto andavamo avanti a minacce. Oggi è diverso”

Queste le parole di Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, al Festival dello Sport di Trento:

Alla Lazio io e Fernando Couto, che è mezzo zingaro come me, andavamo avanti a minacce. Uno menava e l’altro litigava.

Embed from Getty Images

Mihajlovic: “Con Couto andavamo avanti a minacce. Oggi è diverso”

Dopo aver fatto sorridere tutti con questo racconto, Mihajlovic ha fatto poi il paragone tra quel calcio e quello di oggi:

Adesso purtroppo non si può più fare, ogni contatto è fallo, ogni fallo è ammonizione. Io nel calcio di adesso avrei giocato la metà delle partite…

Borussia Dortmund, Haaland rifiuterà maxi offerta di rinnovo

Premier League, Cristiano Ronaldo subito eletto giocatore del mese