Milan, Giroud: “Questa potrebbe essere la mia ultima maglia in Europa”

L’attaccante rossonero Olivier Giroud in una intervista al ‘Daily Mail’ spiega i motivi per cui ha scelto il ‘Diavolo’:

Quando arrivi al Milan senti il peso della storia. Ho incontrato Shevchenko molte volte, gli ho detto che era il mio eroe. Ha riso, gli ho fatto firmare una maglietta ed ero felicissimo.

Il centravanti francese, che ha lasciato il Chelsea in estate, ha detto:

Ho ammirato questo club e questa fantastica maglia, perciò potrebbe essere una fantastica conclusione della mia carriera in Europa.

Embed from Getty Images

Milan, Giroud: “Questa potrebbe essere la mia ultima maglia in Europa”

Poi sul Tottenham, Giroud ha risposto così:

C’è stata una possibilità, molto piccola. Su di me c’erano anche Lazio e Inter. Ad essere onesti non sarebbe stata una buona idea essendo stato un Gooner (tifoso dell’Arsenal, ndr) per cinque anni e mezzo. Avrei deluso tante persone, ma questo fa parte di ciò che i calciatori devono affrontare.

biraghi fiorentina

Fiorentina, Biraghi: “Un onore essere capitano, vogliamo stare in alto”

Mondiali 2022, Panama a porte chiuse per cori omofobi