Milan, Giroud: “Un onore giocare con Ibra, voglio lo Scudetto”

L’attaccante del Milan Olivier Giroud ha parlato sul canale ufficiale della Lega Serie A:

Vogliamo giocare per lottare per il primo posto in classifica. Sono molto orgoglioso di giocare per il Milan e in serie A, il campionato che guardavo quando ero più giovane. Il mio giocatore preferito era Sheva, e sono molto fortunato a poter giocare e segnare per questo club. Noi giochiamo a calcio per questo tipo di emozioni, e le trasmettiamo ai tifosi. Per questo non vedo l’ora di dare quello che posso per la squadra.

Embed from Getty Images

Milan, Giroud: “Un onore giocare con Ibra, voglio lo Scudetto”

Giroud ha parlato anche di Ibrahimovic:

Ho giocato qualche volta contro Zlatan, gioca ancora a quasi 40 anni, è un professionista eccezionale. Si prende cura di se stesso e del suo corpo e anche io cerco di fare così per godermi il calcio finché il mio corpo me lo permetterà. Penso che sia un esempio per i giovani e uno dei migliori attaccanti della serie A. Non vedo l’ora di giocare al suo fianco e di godermi l’allenamento. Penso che ci divertiremo. Voglio solo vincere qualcosa con il Milan, e con Zlatan sarà più facile.

Infine il francese ha parlato del tecnico rossonero:

Quando ho parlato per la prima volta con mister Pioli è stato molto facile e naturale. Abbiamo avuto una conversazione molto franca, mi piace il suo modo di pensare il calcio, le sue idee. Ho seguito il Milan l’anno scorso e ha fatto una grande stagione anche grazie al grande lavoro di mister Pioli.

Belgio, Courtois: “Si gioca solo per soldi, ma non siamo dei robot”

Chelsea, sospeso Benjamin Mendy: è stato accusato di stupro

Manchester City, niente cauzione per Mendy: resta in carcere