Pioli vuole tenere Ibrahimovic
Pioli vuole tenere Ibrahimovic

Milan, Pioli: “Siamo tutti convinti che Ibrahimovic debba restare”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli non ha alcun dubbio sul fatto che Ibrahimovic debba essere confermato anche per la prossima stagione. Il tecnico rossonero ne ha parlato in un’intervista concessa a La Repubblica:

In una stagione non tutto fila liscio. Ma lui rende tutto facile. È sbagliato riferirsi all’età, è un professionista al 100%. Ha insegnato ai giovani la serietà, la competitività in ogni singolo allenamento. È il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via. Sono segnali fortissimi. Zlatan ha un grande rispetto dei ruoli.

Embed from Getty Images

L’allenatore del Milan ha poi continuato:

Io all’esterno posso sembrare misuratissimo, ma sono molto esigente: le motivazioni c’erano anche prima di Ibra. Però, quando c’è una presenza così carismatica, il compito è facilitato. Lui ha alzato la competitività: per un passaggio sbagliato nel torello si infuria. Paolo, Gazidis, Massara, io, tutti siamo convinti che debba continuare con noi. Dalla trattativa economica è giusto che io resti fuori, ma siamo tutti consapevoli di quello che ha dato.

Milan, Pioli: “Siamo tutti convinti che Ibrahimovic debba restare”

Pioli ha proseguito sul campione svedese e la possibilità del rinnovo del contratto all’attaccante:

Mi informavo delle sue condizioni atletiche dopo l’inattività. In uno dei quei confronti lui mi disse: tu decidi e io rispetterò sempre le tue scelte. Tutti abbiamo imparato da lui. È l’esempio quotidiano di come si resta ad alto livello. Insegna a non accontentarsi mai.

In merito alla possibilità del traguardo Champions per il prossimo anno ha spiegato:

Il Milan deve tornarci. Però il gap col quarto posto è di 12 punti, non facile da colmare. Bisogna consolidare e migliorare il livello attuale, col bel gioco. Nessun obiettivo va scartato, puntiamo anche all’Europa League: 3 settimane di vacanza e subito il massimo. La squadra giovane è un vantaggio, sappiamo già che cosa ci aspetta: abbiamo preparato bene 12 partite in 40 giorni.

Cristiano Ronaldo, c'è il Psg?

Cristiano Ronaldo, il Psg pressa. Juve tranquilla: “Resta con noi”

WWE, addio a Kamala

WWE, addio a Kamala: l’atleta James Harris si spegne a 70 anni