Milan, Zenga su Donnarumma: “Ecco perché se ne è andato”

Walter Zenga, ospite della puntata di “Fantacalcio Serie A TIM” disponibile da oggi su TimVision, si è fatto questa idea dell’addio di Donnarumma al Milan:

Il Milan ha annunciato Maignan esattamente quando Donnarumma non ha rinnovato, e questo vuol dire che lo stava già trattando da prima. Se vai a scadenza di contratto, vuol dire che hai qualche trattativa in corso e hai qualcosa che ti stuzzica la fantasia nell’andare da qualche altra parte.

L’ex portiere dell’Inter ha aggiunto:

Mi è piaciuto – ha detto Zenga – quello che ha detto Paolo Maldini: i giocatori non si trattengono e l’ambizione può essere anche quella di dare un futuro alla propria famiglia.

Embed from Getty Images

Milan, Zenga su Donnarumma: “Ecco perché se ne è andato”

Poi Zenga sul fantacalcio:

Sempre fatto! E dirò di più, quando giocavamo ancora nell’Inter, ormai nell’era glaciale, facevamo il fantacalcio tra di noi.

Dalla sua Inter a quella di oggi, che vede fra i pali Samir Handanovic, spesso criticato:

Quando l’Inter non prende un gol è merito dei difensori e quando invece lo prende è per demerito di Handanovic…

Coppa d’Africa, respinto il ricorso della Tunisia: vittoria Mali confermata

Caso Djokovic, i legali annunciano ricorso: “Decisione irrazionale”