Roma, El Shaarawy
Roma, El Shaarawy

Roma, El Shaarawy: “Felice di essere qui, voglio la Nazionale”

Queste le prime parole di Stephan El Shaarawy da nuovo giocatore della Roma. L’esterno d’attacco classe 1992 è reduce dall’esperienza allo Shanghai Shenhua:

Sono tanto felice di essere tornato, è stata un’attesa molto lunga, ma sono contento che tutto sia andato a buon fine. Sono carico, motivato e entusiasta di poter ricominciare, di riscrivere un nuovo capitolo con questa maglia. È come se non me ne fossi mai andato. L’affetto tra me e i tifosi non è mai svanito, questo mi ha reso orgoglioso, adesso questa fiducia da parte loro e della società devo ripagarla sul campo. Secondo me è una squadra dalle grandi potenzialità importanti, c’è un grande allenatore come Fonseca e siamo terzi, si può fare ancora molto.

Embed from Getty Images

Roma, El Shaarawy: “Felice di essere qui, voglio la Nazionale”

Il ventottenne ex Genoa e Milan nelle ultime settimane ha lavorato con un preparatore atletico personale, ma è pronto a mettersi al lavoro per recuperare il tempo perso e iniziare questa seconda avventura con la Roma:

Devo – ha detto El Shaarawy – cercare di essere subito in condizione per aiutare la squadra, non mi alleno da qualche mese, ci vorrà un po’ di tempo per essere al 100%, adesso parlerò con lo staff per cercare di fare un programma.

Infine, El Shaarawy si è soffermato sugli obiettivi della Roma di Fonseca e del suo sogno di tornare ad indossare la maglia azzurra:

Il traguardo Champions per noi è una priorità, l’altro mio obiettivo è poi quello di andare all’Europeo. Voglio far bene per la Roma e andare in Nazionale.

Atalanta-Lazio, botta e risposta tra Gasperini e Farris

Neymar

Psg, Neymar: “Voglio restare qui, spero insieme a Mbappé”