Sampdoria, Ranieri
Sampdoria, Ranieri

Sampdoria, Ranieri: “Acquisti azzeccati, ora testa al derby”

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro l’Atalanta per 3-1:

Abbiamo fatto una buona gara, loro facevano girare la palla in modo incredibile. Poi piano piano abbiamo preso fiducia, volevo vedere la squadra lottare perché loro sono 22 leoni e se non stai attento ti asfaltano. Sono molto soddisfatto della prova dei miei ragazzi.

L’allenatore della Sampdoria ha poi spiegato la situazione societaria, dichiarandosi soddisfatto per il mercato:

Quando le cose non vanno per il verso giusto, vuoi o non vuoi le cose sfuggono. Non ho mai sentito il presidente dire che vuole vendere la società, sono contento del mercato perché abbiamo preso dei giocatori che possono aiutare i giovani che abbiamo.

Sampdoria, Ranieri: “Acquisti azzeccati, ora testa al derby”

In conclusione Ranieri ha parlato degli obiettivi della Sampdoria e del prossimo derby:

Mancano 31 punti alla tranquillità, è presto per parlare di altri obiettivi. Quest’anno dobbiamo fare le cose fatte bene dall’inizio, senza impelagarci in una situazione di classifica deficitaria. Il derby è il derby, sappiamo la gente quanto ci tiene. L’anno scorso abbiamo perso, vogliamo lavare quella sconfitta e saremo concentrati come non mai.

Atalanta, Gasperini conferenza stampa

Atalanta, Gasperini: “Sconfitta colpa mia, troppi esperimenti”

“Un clasico furto”, Koeman esplode