Sarri: “Nessun dubbio su Pjanic: darà il 101% per la Juve”

Maurizio Sarri non ha dubbi sul contributo che continuerà a dare Pjanic sebbene lo scambio con Arthur tra Juve e Barcellona sia in dirittura d’arrivo:

Sono sereno, Pjanic è un ragazzo serio a cui piace giocare a calcio. La possibilità che lui non ci dia il 101% in questi due mesi sinceramente non la vedo. C’è poco da commentare, si sta parlando di due ragazzi che per due mesi ancora dovranno giocare nelle rispettive squadre. E’ bene che tutti e due si concentrino su quello che devono fare ora e non quello che dovranno fare a settembre-ottobre Non voglio stare qui a parlare di mercato, all’apertura mancano due mesi, alla chiusura tre. In questi mesi ci sono partite importanti. Se sto a spendere energie mentali per il mercato la vedo difficile. E peraltro è una cosa che non mi dà gusto.

Embed from Getty Images

Poi Sarri ha iniziato a parlare della partita con il Genoa:

In questo momento numericamente non ci possiamo permettere di alternare più di 2-3 giocatori. Non vedo la possibilità di farne di più. Speriamo nei prossimi 7-8 giorni di recuperare qualche giocatore per avere più possibilità di scelta.

Sarri prima della partita con il Genoa

Riguardo le condizioni di Higuain:

Higuain sta meglio, l’unica incertezza è sulla tenuta del giocatore su un minutaggio più elevato. Ramsey? Rispetto a Bologna nell’ultimo ingresso ho visto qualcosa di meglio, ma anche per lui l’incognita minutaggio esiste. Bisogna valutare se spararlo nella parte iniziale per 50-60 minuti o nella mezzora finale quando i ritmi si abbassano.

Poi sulla possibilità che Buffon giochi domani, Sarri risponde così:

Non lo so, non abbiamo ancora deciso. Come minimo ha 48 partite a disposizione, credo che il record arriverà in questa stagione ma non abbiamo ancora deciso. I programmi iniziali dei portieri stanno un po’ cambiando in base alle sensazioni di Claudio Filippi. Ma sinceramente non abbiamo ancora deciso.

Calciomercato ufficiale, Arthur è un giocatore della Juve

Gli acquisti più importanti della storia del Real Madrid

Gli acquisti più importanti della storia del Real Madrid