De Zerbi, che bel Sassuolo
De Zerbi, che bel Sassuolo

Serie A, De Zerbi si gode il suo Sassuolo: “È la strada giusta”

Un Sassuolo da impazzire, quello di Roberto De Zerbi. I neroverdi ora sono secondi in classifica a dieci punti, con tredici gol fatti in quattro partite. Numeri importanti per gli emiliani, che il bomber Ciccio Caputo definisce così al triplice fischio del match:

Siamo una grande squadra. Europa? La classifica fa piacere, ma strada è lunga. Ci godiamo il momento e stiamo con i piedi per terra. Con questo passo ci toglieremo delle soddisfazioni.

E’ sicuramente Roberto De Zerbi l’artefice di questo gioiellino:

Lo sono eccome per come è arrivato il risultato. Diversi gol sono arrivati su sviluppi di azione belli e sono contento che il terzo lo abbiamo preso da un nostro errore in uscita. Dobbiamo avere il coraggio di farlo, poi può capitare che in un paio di situazioni all’anno si prenda gol. Ma questa è la strada giusta.

Serie A, De Zerbi si gode il suo Sassuolo: “È la strada giusta”

Dall’altra parte invece Sinisa Mihajlovic non può che essere deluso, soprattutto per il modo in cui è maturato il risultato:

Non abbiamo chiuso la partita, sul 3-1 abbiamo avuto diverse occasioni e abbiamo subito il 3-2 in inferiorità numerica. Peccato, lì ci siamo sgonfiati e dopo il 3-3 non abbiamo avuto la forza di reagire.

Ora diventa obbligatorio reagire:

Meritavamo 4 punti nelle ultime due partite e non abbiamo raccolto nulla: con i giovani succede, sarà un’annata difficile. Non dobbiamo perdere la testa e la fiducia, perché la partita l’abbiamo preparata bene e l’abbiamo fatta bene. Per due volte però ci siamo fatti gol praticamente da soli.

Embed from Getty Images

Wanda Nara punge l'Inter

Wanda Nara punge l’Inter: “Congratulazioni agli amici del Milan…”

Psg, Verratti

Psg, infortunio Verratti: i tempi di recupero del centrocampista