Probabili formazioni giornata 8 Serie A

Serie A 2020-21 Giornata 8, tutte le probabili formazioni

Sabato 20 Novembre scende in campo la Serie A per la giornata numero 8. Ecco tutte le probabili formazioni delle partite di oggi. Qui invece gli orari di tutte le partite in tv.

Verona Sassuolo – probabili formazioni

Il Verona affronta la sorpresa Sassuolo con l’obiettivo di fare uno sgambetto alla squadra di De Zerbi. Mancheranno Faraoni e Lazovic, i due esterni titolari di Juric mentre in avanti il favorito è Kalinic. Nel Sassuolo è in dubbio bomber Caputo che potrebbe essere sostituito da Raspadori. Lopez dovrebbe essere schierato accanto a Locatelli mentre in difesa i turchi Muldur e Ayhan sembrano essere sicuri titolari, con Ferrari e Rogerio a completare il reparto.

Udinese Genoa – probabili formazioni

Quella tra Udinese e Genoa è una sfida importante per la salvezza: entrambi i club non sono partiti benissimo per motivi differenti: il Genoa ha scontato il focolaio Covid e finalmente ha a disposizione una rosa quasi al completo, con Zajc e Pandev a fare da rifinitori per Scamacca. L’Udinese ha scontato la cessione di Fofana e l’infortunio di Mandragora, due giocatori che facevano la differenza in mezzo al campo per la squadra di Gotti. Ora serve continuità di rendimento.

Spezia Atalanta – probabili formazioni

L’Atalanta affronta lo Spezia in una gara che può servire per riprendere la corsa per la qualificazione alla prossima Champions League. Nelle ultime quattro gare sono arrivati quattro punti e serve una vittoria. Mancherà Malinovskyi, positivo al tampone, mentre i sudamericani impegnati con la Colombia potrebbero partire dalla panchina. Ben nove gli indisponibili nello Spezia, con la speranza di recuperare qualcuno all’ultimo minuto.

Juventus Cagliari – probabili formazioni

La Juventus ritrova De Ligt e Alex Sandro e punta a schierare la miglior difesa possibile, anche se il brasiliano potrebbe partire dalla panchina. Assenti gli infortunati Bonucci e Chiellini, il punto di domanda più grande riguarda Arthur e Dybala, due giocatori che finora non hanno convinto Andrea Pirlo. Nel Cagliari formazione tipo con i due giovani terzini Zappa e Tripaldelli che sembrano essersi guadagnati i gradi di titolari e tridente alle spalle dell’unica punta Simeone.

Roma Parma – probabili formazioni

La Roma ospita il Parma con Dzeko che difficilmente recupererà dalla positività al Covid19. Al suo posto dovrebbe giocare Borja Mayoral, che è parso molto positivo nelle ultime uscite. Ballottaggio tra Karsdorp e Bruno Peres per la fascia destra. Nel Parma soltanto i giovani Mihaila e Valenti sono indisponibili (salvo tamponi) e quindi Liverani può finalmente schierare la formazione tipo con la coppia Inglese-Gervinho chiamata a far saltare la difesa giallorossa.

Sampdoria Bologna – probabili formazioni

Il Bologna va a Genova contro la Sampdoria con una missione ben precisa: non prendere gol. Da troppo tempo infatti la difesa rossoblu non realizza un clean sheet e serve un segnale contro una squadra, quella blucerchiata, che comunque schiera un attaccante di primo livello come Fabio Quagliarella. Due gli squalificati per Ranieri: le assenze di Tonelli e Augello, difensori titolari, obbligano il tecnico della Doria a schierare una difesa inedita.

Inter Torino – probabili formazioni

L’Inter ha perso Brozovic per positività al COVID19 e deve fare i conti con i giocatori reduci dalle trasferte in sudamerica. Servono tre punti per ridare entusiasmo a una squadra troppo spesso criticata e soggetta a cali di tensione, soprattutto in fase difensiva dove dovrebbero finalmente giocare insieme Skriniar, De Vrij e Bastoni. Nel Torino fuori Izzo e Baselli: servono punti per uscire da una zona di classifica decisamente imbarazzante per le ambizioni e il blasone dei granata.

Fiorentina Benevento – probabili formazioni

Dopo l’esonero di Iachini, la Fiorentina ospita il Benevento al Franchi e tanta è la curiosità per Cesare Prandelli che ritorna sulla panchina della Viola, a partire dal tipo di modulo che verrà impiegato e con quali protagonisti. Il Benevento è reduce da quattro sconfitte consecutive e si presenta con la peggiore difesa del campionato: Lapadula rientrerà dagli impegni con la nazionale del Perù e potrebbe non partire titolare, lasciando spazio a Moncini.

Crotone Lazio – probabili formazioni

Crotone reduce da due pareggi e cinque sconfitte nella prima parte di campionato: solo 6 gol fatti e 17 subiti sono un chiaro segnale di una squadra che ha grosse difficoltà quest’anno. La sfida contro la Lazio, 9 punti in più con 11 gol fatti e 13 subiti, deve dare un segnale importante almeno in termini di determinazione e voglia di fare risultato. I biancocelesti hanno perso anche Milinkovic Savic per COVID19, mentre dovrebbe finalmente tornare disponibile finalmente Ciro Immobile.

Tutti i gol di Serie A

Ecco i gol di tutte le squadre di Serie A in questo inizio di stagione

Luis Alberto

Lazio-Luis Alberto, caso chiuso: “Tutto a posto con il club”