Pirlo, Juve
Pirlo, Juve

Pirlo a Maldini: “Stai facendo troppo bene”. Poi la rivelazione

Al termine della partita vinta dalla Juventus contro il Genoa a Marassi, Andrea Pirlo ha avuto modo di incrociare virtualmente l’ex compagno di squadra Paolo Maldini.

Il dirigente del Milan si stava infatti preparando per l’incontro con il Parma e stava ascoltando le parole post-partita del tecnico bianconero. Così, sorridendo, Pirlo si è rivolto a Maldini:

Saluto Paolo, gli faccio i complimenti per il lavoro che sta facendo. Sta facendo un po’ troppo bene.

Embed from Getty Images

Pirlo a Maldini: “Stai facendo troppo bene”. Poi la rivelazione

Paolo Maldini è stato al gioco e poi ha rivelato una curiosità proprio su Pirlo:

Ero stato uno dei primi a sapere di Pirlo alla Juventus con la prima squadra, gli feci una battuta dopo gli auguri quando andò all’Under 23. Dissi ‘Non è che ti prendono in prima squadra?’. Lui rispose: ‘Come fai a saperlo?’. Se non sono stato il primo, sono sicuramente uno dei primi.

Poi il dirigente rossonero ha parlato del momento d’oro del Milan:

Le inseguitrici continuano a vincere da tempo. Noi facciamo altri calcoli. Se vinciamo oggi mettiamo la quinta in classifica a 7 punti e Lazio e Atalanta a 12, questo è quello che conta. Vogliamo correre il rischio di diventare forti, abbiamo tanti giovani con grandissimo potenziale. Il gruppo trascina tutti gli altri. Ho avuto la sfortuna di essere al funerale di Paolo Rossi, ma vedevo quell’unione di quella squadra che vinse e a distanza di anni sono ancora tutti legati.

Cristiano Ronaldo, altri record

Cristiano Ronaldo: “Contento per record personali, ma conta la squadra”

Il Psg perde contro il Lione e Neymar esce piangendo per infortunio