Lazio, 4-3 a Torino
Lazio, 4-3 a Torino

Torino-Lazio da brividi! 4-3 decisivo di Caicedo al 98′

Davvero incredibile quello che è accaduto al Grande Torino di Torino. Beffa clamorosa per la squadra di Giampaolo, impresa insperata per la Lazio. I granata erano avanti per 3-2 al quarto minuto di recupero della ripresa, ma hanno finito per perdere 4-3 contro i biancocelesti.

Una sfida pazzesca, tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto. La squadra di Inzaghi in vantaggio con Pereira al 15′, rimonta dei granata con i gol di Bremer (19′) e il rigore trasformato da Belotti (24′). Ne secondo tempo momentaneo pareggio di Milinkovic (49′), poi Toro di nuovo avanti con Lukic all’87’.

Embed from Getty Images

Torino-Lazio da brividi! 4-3 decisivo di Caicedo al 98′

In pieno recupero succede di tutto: la Lazio pareggia con il rigore di Immobile (95′) e completa la rimonta con il gol di Caicedo (98′). Queste le parole al triplice fischio dell’attaccante ecuadoriano:

È stata un’emozione grandissima, la squadra meritava questa vittoria. Non molliamo mai, è lo spirito che ci ha trascinato l’anno scorso. Era un momento particolare, dopo essere andati sotto nel finale con un nostro errore. Quando sono entrato in area all’ultimo volevo solo fare gol. Lavoro per questo la Lazio non muore mai. Adesso testa allo Zenit, una partita difficile. Li conosco bene, ci aspetterà una partita ostica.

Juve, Cristiano Ronaldo

Juve, con Ronaldo tornano i tre punti: 4-1 allo Spezia

Menez Espulso Reggina

Serie B, follia Menez: la Reggina perde 1-0 contro la Spal