Soncin Venezia

Venezia, Soncin: “Crediamo ancora alla salvezza, ci sono possibilità”

Così il neo allenatore del Venezia, Andrea Soncin, subentrato in panchina dopo l’esonero di Paolo Zanetti:

Ci si attrezza con il lavoro, l’entusiasmo, e ne abbiamo tanto. Devo ringraziare il club, la proprietà e tutti per, l’opportunità, importante, sebbene ci si trovi in un momento complicato. Ma sono convinto che le cose nel calcio possono capitare. La possibilità ce l’abbiamo ancora.

Poi ha proseguito:

In questi due giorni ho visto i ragazzi determinati, consapevoli delle responsabilità,. Sta a loro con il nostro supporto. Dobbiamo cercare un po’ la svolta con tutto l’impegno possibile.

Embed from Getty Images

Venezia, Soncin: “Crediamo ancora alla salvezza, ci sono possibilità”

Una salvezza però ormai compromessa per la squadra lagunare, ultima in classifica, e attesa adesso dalla Juventus:

La Juventus ha una rosa di valore che conosciamo tutti. Senza fiducia e coraggio non dovremmo nemmeno entrare in campo. Dobbiamo lavorare sui nostri principi per ritrovare in campo quello che si fa in allenamento. Stiamo cercando di spingerli forte.

Soncin ha quindi indicato l’obiettivo:

Arrivare all’ultima giornata con ancora una possibilità, dobbiamo fare di tutto per farcela.

Sampdoria, Giampaolo: “Questo derby vale 3/4 della stagione”

Napoli, Spalletti: “Credevamo allo Scudetto per il nostro grande calcio”