Verona, Tudor: “Ci sta perdere a Genova. Sconfitta decisa da episodi”

Così Igor Tudor, tecnico del Verona, al termine della sfida contro la Sampdoria:

Penso che la Sampdoria sia riuscita a sfruttare al meglio le proprie armi migliori nei primi 20 minuti della ripresa, con gli episodi che hanno fatto la differenza, soprattutto il gol del 2-1 su palla inattiva. Credo che per la prestazione fatta il Verona avrebbero meritato il pareggio, ma perdere su un campo difficile come quello di Genova può starci.

Il tecnico del Verona ha aggiunto:

I blucerchiati hanno spinto molto nel secondo tempo per cercare di recuperare il risultato, mentre noi non siamo stati lucidi negli ultimi metri. Ci è mancato l’ultimo passaggio e un po’ di concretezza sotto porta, e non siamo riusciti a sfruttare al meglio le occasioni avute. È stata una partita tosta, molto intensa.

Embed from Getty Images

Verona, Tudor: “Ci sta perdere a Genova. Sconfitta decisa da episodi”

L’allenatore ha proseguito:

L’obiettivo da inizio stagione è la salvezza, che va conquistata settimana per settimana sul campo, lottando contro qualsiasi avversario e dando il massimo in ogni partita.

Tudor pensa già al turno infrasettimanale:

Quella di martedì sera sarà sicuramente una sfida molto difficile. Giocheremo in casa davanti ai nostri tifosi e proveremo a fare il massimo come sempre. In questi due giorni cercheremo di recuperare un po’ di energie e di prepararci al meglio.

Sampdoria, D’Aversa: “Bene, ma non dobbiamo abbassare la guardia”

Roma Serie A Mourinho Nigeria

Roma, Mourinho: “Mi aspettavo questa passione dei tifosi”