Tokyo 2020, Ciclismo: Italia da record, altro oro per la spedizione

Continua a fare sognare l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020: è medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre maschili di ciclismo su pista. Nella finale per il primo posto il quartetto azzurro – Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Jonathan Milan – ha superato la Danimarca.

Embed from Getty Images

Per l’Italia è il sesto oro a Tokyo 2020, con tanto di record del mondo per il quartetto azzurro, che hanno battuto la Danimarca con il tempo di 3’42”032, migliorando il primato stabilito ieri, 3’42”307, e superando gli avversari di soli 166 millesimi.

Tokyo 2020, Ciclismo: Italia da record, altro oro per la spedizione

Così il ct Marco Villa al termine di questo splendido oro nel ciclismo su pista a Tokyo 2020:

Credevo che restasse un sogno, invece si è avverato. Dovevo fare vedere ai ragazzi che ci credevo, ma non sapevo cosa aspettarmi. Quello che abbiamo fatto in questi due giorni ha fatto venire le gambe molli ai nostri avversari. Quando Pippo è andato avanti ci ho creduto e abbiamo vinto.

Borussia Monchengladbach Inter pagelle

Calciomercato Inter, Chelsea in pressing su Lukaku: pronti 115 milioni

Calciomercato Bayern Monaco, l’obiettivo a centrocampo è Sabitzer