Tokyo 2020, la Guinea ci ripensa: “Parteciperemo ai Giochi”

Dietrofront della Guinea, che ci ripensa e sarà in gara a Tokyo 2020. La nazione dell’Africa occidentale aveva annunciato la rinuncia ai Giochi per i timori del Covid:

La Guinea parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. Non era una questione di finanze.

Le parole alla Bbc Afrique del ministro dello Sport Sanoussy Bantama Sow.

Tokyo 2020, la Guinea ci ripensa: “Parteciperemo ai Giochi”

Il politico ha poi continuato:

Ci stavamo semplicemente preoccupando della vita dei nostri guineani. Abbiamo parlato con gli organizzatori e ci hanno detto che faranno di tutto per assicurarsi che i nostri atleti siano al sicuro.

Embed from Getty Images

La Guinea è rappresentata da cinque atleti: la lottatrice Fatoumata Yarie Camara, il judoka Mamadou Samba Bah, i nuotatori Fatoumata Lamarana Toure e Mamadou Tahirou Bah e il velocista Aissata Deen Conte.

Pjanic parla di Maurizio Sarri

Calciomercato Barcellona, il ds: “Stiamo valutando cessione Pjanic”

Barcellona, Messi

Calciomercato Barcellona, Laporta: “La Liga ci aiuterà a tenere Messi”