Undertaker

The Undertaker, ultima puntata di The Last Ride sul WWE Network

Undertaker: The Last Ride – Capitolo 5, l’ultimo capitolo di una serie che ha raccontato il dietro le quinte di una delle leggende più importanti della storia della WWE. Un percorso che ha narrato gli ultimi anni della carriera di Mark Calaway, fra dubbi, certezze, trionfi, delusioni e voglia di riscatto. L’inedita versione di uno dei personaggi più iconici di sempre, reso più “umano” da questo documentario. Sul WWE Networka partire dalla notte fra domenica 21 e lunedì 22 giugno, sarà disponibile il Capitolo 5.

In questo episodio ci si concentrerà sull’ultima rivalità avuta da “The Deadman”, che ha portato The Undertaker a disputare il Boneyard Match contro AJ Styles. Una contesa in stile cinematografico che ha conquistato i fan di tutto il mondo a WrestleMania 36.

Per questa sfida ho cercato di fondere le tre personalità di The Undertaker: il becchino, l’American Badass e me stesso, Mark Calaway.

Così l’uomo che si cela dietro i panni di The Undertaker ha raccontato questo percorso.

The Undertaker, arriva l’ultima puntata di The Last Ride sul WWE Network

Un documentario che ha racchiuso gli ultimi 3 anni e mezzo di carriera di “The Phenom”, miscelati fra grandi prestazioni e brusche frenate, con il conflitto fra la voglia di porre fine a una carriera trentennale e il desiderio di essere ancora sul ring, a fare quello che Mark Calaway ama di più: intrattenere il WWE Universe. Per seguire questo ultimo capitolo (e quelli precedenti), basta iscriversi al WWE Network.

La serie include interviste a Calaway, a sua moglie ed ex Divas Champion Michelle McCool, Vince McMahon, Shane McMahon, Paul “Triple H” Levesque, John Cena, Roman Reigns, Batista, Ric Flair, Edge, Shawn Michaels, Mick Foley e tanti altri.

Undertaker: The Last Ride si aggiunge ai programmi originali del WWE Network, come WWE: 24, WWE Untold and WWE Chronicle. Il WWE Network è il servizio di streaming che fornisce ogni evento pay-per-view della WWE, ogni programma originale e più di 11mila ore di video on demand. Contenuti disponibili ovunque, in qualsiasi momento e su ogni supporto possibile. Il WWE Network è accessibile dalla Tv, dalle console di gioco, dai cellulari, tablet e computer.

Petrachi

Roma, sospeso con effetto immediato il ds Petrachi

Fabian Aichner

WWE, Fabian Aichner difende la cintura e resta campione