WWE Crown Jewel 2021, tutti i risultati completi del ppv

Kim In programma stasera Crown Jewel, pay-per-view di wrestling prodotto dalla WWE. Si tratta del sesto evento in Medio Oriente nell’ambito della partnership decennale della WWE con l’Arabia Saudita fino al 2030.

WWE Crown Jewel 2021
WWE Crown Jewel 2021

Sarà anche il primo evento della WWE che si terrà al di fuori degli Stati Uniti da febbraio 2020, a causa della pandemia di Covid-19. Nel corso dello show si terranno anche le finali del torneo King of the Ring 2021 e della prima edizione del Queen’s Crown.

WWE Crown Jewel 2021, tutti i risultati in diretta (Aggiorna)

Crown Jewel si terrà alla Mohammed Abdu Arena sul Boulevard di Riyad, in Arabia Saudita, e inizierà alle 18 (orario italiano) in diretta esclusiva sul WWE Network. A partire dalle 17, invece, si potrà vedere qui sotto gratuitamente il kickoff dello show.

Nel kickoff si è tenuto un Tag Team Match, vinto dagli Usos (Jimmy & Jey Uso) sull’Hurt Business (Cedrick Alexander & Shelton Benjamin).

Edge vs. Seth Rollins – Hell in a Cell match

Edge si aggiudica un match sensazionale e senza esclusione di colpi contro Seth Rollins, andando a chiudere dopo aver contrastato lo Stomp e colpendo Rollins sotto la cintura con la sedia. The Ultimate Opportunist ha afferrato la catena e una chiave inglese per bloccare l’avversario, ma ha lasciato la presa prima che Rollins potesse toccare la corda. Edge ha messo il suo avversario sopra la sedia e ha assestato il proprio Stomp per la vittoria.

Mansoor vs. Mustafa Ali – Single match

Nel finale Mansoor ha evitato un 450 e ha colpito un neckbreaker per la vittoria. Ali lo ha attaccato dopo che il match era finito, ma è stato interrotto da un uomo mascherato in uniforme di arti marziali. Alla fine questo si è rivelato Tareg Hamedi, un olimpionico dell’Arabia Saudita. Ha colpito con un calcio alla testa Ali e ha aiutato Mansoor a rialzarsi nel tripudio generale.

RK-Bro (Randy Orton e Riddle) (c) vs. AJ Styles e Omos – Tag team match per la WWE Raw Tag Team Championship

La folla ha cantato “Randy” mentre cercava e non riusciva a tornare. Il Bro è entrato e ha battuto Styles con alcune delle sue mosse distintive, incluso il Broton. The Legend Killer è tornato indietro e ha neutralizzato il Phenomenal Forearm con un RKO dal nulla. Riddle è entrato e ha colpito con il Floating Bro per la vittoria.

Doudrop vs. Zelina Vega – Queen’s Crown tournament final

Il primo torneo Queen’s Crown si è concluso con Doudrop contro Zelina Vega. L’ex protetta di Eva Marie ha rotto una sottomissione e ha colpito con una clothesline. Ha segnato un conto di due con un sidewalk slam, ma Vega si è ripresa e ha colpito con il Code Red per la vittoria e diventare la prima regina della WWE.

Goldberg vs. Bobby Lashley – No Holds Barred match

Il pubblico era tutto per Goldberg, che nel finale ha assestato il suo Jackhammer, ma non ha cercato la copertura. I due sono usciti dal ring dove Goldberg ha colpito Lashley attraverso la barricata. Ha continuato a punire The All Mighty fino a quando Alexander e Benjamin sono venuti in aiuto. Goldberg li ha facilmente eliminati entrambi. Entrambi gli uomini avevano il bastone da kendo, ma Goldberg ha vinto lo scambio. Ha lanciato Lashley fuori dal palco attraverso alcuni tavoli e ha realizzato Spear per la vittoria.

Finn Bálor vs. Xavier Woods – King of the Ring tournament final

La finale del torneo King of the Ring è tra Finn Balor e Xavier Woods. I due hanno sbattuto i pugni prima del match per mostrare un po’ di sportività. L’ex campione di NXT è salito sulla corda più alta e Woods si è presto unito a lui. Lo specialista del tag team ha colpito un superplex da manuale. Woods ha evitato il Coup de Grace e ha colpito con il suo flying elbow drop per la vittoria. È diventato così il nuovo re.

Big E (c) vs. Drew McIntyre – Single match per la WWE Championship

In conclusione di match il campione WWE ha schivato un Claymore Kick ma non ha potuto evitare il secondo. Per fortuna è riuscito a uscire fuori dal ring. Una mossa che ha dato a Big E la carica per un altro Big Ending e ottenere la vittoria.

Becky Lynch (c) vs. Bianca Belair vs. Sasha Banks – Triple threat match per la WWE SmackDown Women’s Championship

Bianca Belair ha iniziato a prendere slancio e ha mostrato la sua forza impressionante con alcuni spot che hanno coinvolto tutte e tre le donne. Banks e Lynch hanno entrambi bloccato Belair. Le tre hanno continuato a scambiare il controllosenza che nessuna di loro fosse in grado di ottenere il comando. Alla fine, The Man ha messo entrambe nella DisarmHer allo stesso tempo. Le due sono uscite dalla presa, ma Becky Lynch è stata in grado di rubare la vittoria con un rollup. 

Roman Reigns (c) (with Paul Heyman) vs. Brock Lesnar – Single match per la WWE Universal Championship

The Beast è saltato su The Tribal Chief durante un tentativo di Spear, eseguendo una serie di German Suplex. Reigns ha contrastato l’F-5 con una ghigliottina e ha iniziato a soffocare Lesnar. Brock si è liberato ed è andato a segno con l’F-5, ma l’arbitro è stato colpito finendo a terra. Lesnar a quel punto avrebbe facilmente ottenuto il pin vincente, ma nessuno era lì per fare il conteggio. Reigns si è ripreso e ha colpito con una Spear dal nulla ed entrambi gli uomini sono caduti. Gli Usos sono arrivati e hanno colpito con un doppio superkick prima che Reigns attaccasse Lesnar con la cintura. Un altro arbitro è arrivato e ha fatto il conteggio per il pin. Heyman sembrava stordito e se n’è andato con i Bloodline mentre uscivano velocemente. 

Bayern Monaco, Nagelsmann nuovo allenatore dal 1° luglio

Bayern Monaco, Julian Nagelsmann è positivo al coronavirus

Europa League Union Berlino Feyenoord

Europa League, tifosi Feyenoord assaltano dirigenti Union Berlino