WWE, fan storici: dalla bambina di Bayley allo shock di Undertaker

Il ritorno dei fan in casa WWE è sempre più vicino: infatti, la settimana appena iniziata si chiuderà con Money in the Bank, pay-per-view per cui sarà presente il pubblico dal vivo, direttamente dalla Dickies Arena di Fort Worth (Texas). Ci saranno i fan del WWE Universe anche per la puntata di SmackDown precedente all’evento e per il Raw successivo, con un tris di show di altissimo livello.

E i fan, che finalmente torneranno in arena, sono il fulcro degli show e spesso sono diventati protagonisti in prima persona delle storyline e delle dinamiche dei personaggi.

WWE, fan storici: dalla bambina di Bayley allo shock di Undertaker

Ecco alcuni esempi di fan storici della disciplina.

Angry Miz Girl: è praticamente indimenticabile il volto contrariato di Caley, l’allora bambina, che non accettava la vittoria del primo WWE Championship da parte di “The Awesome One” nel lontano 2010. Oggi, a distanza di 11 anni, Caley è diventata una ragazza e si è detta contenta per la vittoria del WWE Championship di The Miz di qualche mese fa.

La più grande fan di Bayley: come ci si può dimenticare di Izzy, la bambina che soprattutto ai tempi di NXT ha rappresentato il fan ideale di un personaggio adorabile come Bayley. Izzy, però, non sapeva che qualche anno dopo, all’interno delle storyline, Bayley sarebbe diventata una delle “cattive” più importanti di SmackDown dopo il suo “turn heel” nel 2019.

Il ragazzo della Streak: la fine della striscia vincente di The Undertaker a WrestleMania 30 rappresenta uno dei momenti più scioccanti della storia della WWE. Ed è stato reso ancora più iconico dalla faccia letteralmente sbigottita di Ellis, un ragazzo che non credeva ai suoi occhi dopo il successo di Brock Lesnar. Anni dopo Ellis ha incontrato il suo idolo, rimanendo ancora più incredulo.

Questi e tanti altri fan hanno rappresentato momenti indelebili nella storia della WWE. E ora tutto sta per ricominciare, insieme al WWE Universe.

Potete seguire Money In The Bank live in esclusiva sul WWE Network nella notte tra domenica 18 e lunedì 19 luglio.

Tutti gli episodi di Raw e SmackDown sono disponibili su Discovery+ e su DMax con il commento in italiano.

Florentino Perez choc: “Cristiano Ronaldo è un malato. E Mourinho…”

Calendario Liga 2020/21

Liga, proposta di cambiamento: meno gare e campo neutro