WWE: Hulk Hogan e Titus O’Neil presenteranno WrestleMania 37

WrestleMania sta tornando, e oggi la WWE ha annunciato che l’Hall of Famer Hulk Hogan e la Superstar Titus O’Neil saranno i presentatori delle due notti dell’evento di wrestling più importante dell’anno, che si terrà quest’anno al Raymond James Stadium di Tampa Bay sabato 10 e domenica 11 aprile 2021.

I biglietti per WrestleMania, presentata da SNICKERS, sono disponibili su www.ticketmaster.com. Le due notti dell’evento verranno trasmesse in esclusiva sul WWE Network.

Un’icona della cultura pop fenomenale, Hulk Hogan è uno dei nomi più importanti della storia della WWE. Il 23 gennaio 1984 nacque ufficialmente l’Hulkamania, quando sconfisse The Iron Sheik per diventare WWE Champion al Madison Square Garden. Fu il trascinatore di WrestleMania III, quando difese con successo il suo WWE Championship contro Andre The Giant di fronte alla cifra record di 93.713 fan al Pontiac Silverdome. Hogan ha vinto sei WWE Championship, diventando protagonista di film, show televisivi e divenendo un idolo per una vasta legione di fan chiamati gli Hulkamaniacs. È stato introdotto nella WWE Hall of Fame nel 2005 dalla leggenda di Hollywood Silvester Stallone, e quest’anno diventerà due volte Hall of Famer, introdotto come membro dell’nWo®, una delle fazioni più note nello sport-entertainment.

WWE: Hulk Hogan e Titus O’Neil presenteranno WrestleMania 37

Titus O’Neil è una delle più filantrope Superstar della storia della WWE ed ex WWE Tag Team e 24/7 Champion. Membro della comunità di Tampa Bay e con la passione per aiutare famiglie bisognose, O’Neil ha fondato The Bullard Family Foundation, un’organizzazione che aiuta famiglie e bambini regalando loro momenti speciali, programmi e risorse per aiutare a sviluppare il carattere, le relazioni e unire le comunità. Inoltre, O’Neil è anche ambasciatore per la WWE, aiutando centinaia di individui di associazioni no-profit e partner della WWE come Susan G. Komen, Boys & Girls Clubs of America e Special Olympics. La sua passione per la comunità e per elevare gli altri lo ha portato a scrivere il suo primo libro, “There’s No Such Thing as a Bad Kid: How I Went from Stereotype to Prototype”, nel 2019. O’Neil è nato a Tampa Bay e si è laureato all’Università della Florida quando era un giocatore di spicco di football per i Gators.

La versione gratuita del WWE Network consente ai fan di godere di oltre 15.000 contenuti, spettacoli originali, pay-per-view storici e altro ancora, disponibili gratuitamente e senza utilizzare una carta di credito. Guarda WWE Fastlane, WrestleMania 37 e altro sul WWE Network. Scarica l’app WWE su qualsiasi dispositivo, inclusi TV, console di gioco, telefoni cellulari, tablet e computer. Visitare www.wwenetwork.com per ulteriori informazioni.

Ranieri, Sampdoria

Sampdoria, Ranieri: “Contro il Torino per noi è la prova del nove”

demiral infortunio salta il barcellona

Serie A, Ronaldo miglior giocatore: “Lo dedico agli sconosciuti…”