WWE Money in the Bank 2021: tutti i risultati dello show

Tutto pronto per il ppv della valigetta, quella che ha causato momenti scioccanti e ha permesso a diverse Superstar di diventare dei campioni, cambiando carriere e regalando emozioni ai fan.

La notte del Money in the Bank 2021 si appresta a cominciare nella notte italiana fra domenica 18 e lunedì 19 luglio (a partire dalle 2), direttamente dalla Dickies Arena di Fort Worth e disponibile sul WWE Network.

La card ufficiale di Money in the Bank 2021

WWE Money in the Bank 2021: tutti i risultati in diretta

Come sempre ve la racconteremo in diretta scritta qui su Calcio Republic, con il live di tutti gli incontri. Dall’una di notte, poi, sarà possibile seguire qui di seguito gratuitamente il kickoff di Money in the Bank.

Kickoff

Nel Kick-Off, grazie a un gioco di leve scorretto sulle corde, gli Usos strappano gli SmackDown Tag Team Championship dalle grinfie di Rey e Dominik Mysterio. Con questo risultato Jimmy e Jey diventano 7 volte Tag Team Champions.

Women Money in the Bank Ladder Match

Straordinaria vittoria di Nikki A.S.H. nell’apertura del PPV, il Money in the Bank Ladder Match femminile. La supereroina della WWE riesce ad approfittare di una sfida ad alta quota che ha visto coinvolte tutte le altre sette partecipanti, guadagnandosi così l’opportunità di sfidare in qualsiasi momento una campionessa femminile.

Raw Tag Team Championship Match

Aj Styles e Omos riescono a conservare le cinture contro i Viking Raiders, grazie all’ennesima prestazione dominante del gigante, che salva The Phenomenal da un possibile schienamento e poi chiude direttamente l’incontro.

WWE Championship Match

Bobby Lashley si sbarazza senza troppi problemi di Kofi Kingston, portandolo allo svenimento, e si conferma campione indiscusso di Raw.

Raw Women’s Championship Match

Cambio di cintura nel roster di Raw, con Charlotte Flair che conclude un grandissimo match strappando il titolo a Rhea Ripley grazie alla Figure-8 Leg Lock.

Money in the Bank Ladder Match

Clamorosa vittoria per Big E nel Money in the bank maschile, riuscendo ad avere la meglio su Drew McIntyre (messo ko da Jinder Mahal e i suoi scagnozzi), Seth Rollins, Riddle, Shinsuke Nakamura, Ricochet, Kevin Owens e John Morrison. Un successo importantissimo, che potrebbe segnare una svolta nella carriera in singolo dell’ex membro del New Day.

Universal Championship Match

Succede di tutto nel main event di Money in the Bank 2021… Ad aggiudicarsi l’incontro (un match sensazionale) è ancora Roman Reigns, che si conferma campione battendo Edge. Decisivo però l’intervento di Seth Rollins, che prima colpisce la Rated-R Superstar e poi lo distrae, servendo all’ex compagno dello Shield un assist più che prezioso. Al termine dell’incontro, però, scoppia la rissa tra lo stesso Rollins e Edge, mentre a mettere nel mirino il campione Universale è addirittura John Cena, che fa così il suo ritorno in WWE dopo oltre un anno e si prenota per un match titolato.

Messi

Psg, Paredes: “Messi qui sarebbe un sogno, ma non si avvererà”

Uruguay, si suicida Williams Martinez: campionato sospeso