WWE, il saluto finale di Undertaker sarà a Survivor Series
WWE, il saluto finale di Undertaker sarà a Survivor Series

WWE, il saluto finale di Undertaker sarà a Survivor Series

Il prossimo pay-per-view della WWE, Survivor Series, in onda sul WWE Network nella notte fra domenica 22 e lunedì 23 novembre all’una italiana, sarà anche la passerella finale di Undertaker, a coronamento di una leggendaria carriera di 30 anni.

Una delle più iconiche Superstar nella storia della WWE, fenomeno della cultura pop, Undertaker ha debuttato proprio a Survivor Series, il 22 novembre 1990. Dal suo esordio contro Brother Love fino al suo match acclamato dalla critica contro AJ Styles nell’ultima WrestleMania , Undertaker è stato parte di alcuni dei più grandi match della storia, contro Hall of Famers come Hulk HoganRic Flair, Triple H, Shawn Michaels e Mick Foley; ha avuto più regni da WWE Champion e ha ottenuto una sbalorditiva striscia vincente a WrestleMania che è durata 21 anni.

Come parte del saluto finale e del 30° anniversario di Undertaker, la WWE celebra “30 Years of the Deadman” per tutto il mese di novembre, con uno speciale che include gli episodi “Meeting The Undertaker” e “WWE Untold: The Phenom and The Legend Killer” sul WWE Network, oltre a “The Mortician: The Story of Paul Bearer” in anteprima domenica 8 novembre e “Brothers of Destruction”, presentato in anteprima a ottobre all’Austin Film Festival, che sarà trasmesso in streaming sul WWE Network domenica 15 novembre. Inoltre, Undertaker sarà ospite speciale in “Steve Austin’s Broken Skull Sessions” immediatamente dopo Survivor Series.

WWE, il saluto finale di Undertaker sarà a Survivor Series

Le celebrazioni del mito continueranno su WWE.com con delle fotogallery speciali e video highlights dedicate, attraverso la The Undertaker Tik Tok Challenge, con filtri Instagram e lente Snapchat, con due prodotti esclusivi con Funko (disponibil solo su Amazon). Ci saranno poi interviste con i media internazionali tra cui The Tonight Show con Jimmy Fallon e blocchi di programmazione dedicati a Undertaker in prima serata dai partner di distribuzione della WWE in tutto il mondo.

Oltre all’ultimo saluto di Undertaker, WWE Survivor Series è l’unica notte dell’anno in cui Raw affronta SmackDown . La card è composta da diversi match: il WWE Universal Champion Roman Reigns che affronta il WWE Champion Randy OrtonLa Raw Women’s Champion Asuka contro la SmackDown Women’s Champion Sasha Banks; i Raw Tag Team Champions The New Day contro gli SmackDown Tag Team Champions The Street Profits; Il campione degli Stati Uniti Bobby Lashley contro l’Intercontinental Champion Sami Zayn; così come i classici 5-on-5 Survivor Series Elimination Match, sia maschili che femminili.

Lazio, Inzaghi

Lazio, tamponi in un altro laboratorio: tre positivi al Covid-19

Casillas primo nella classifica presenze competizioni UEFA

Classifica presenze nelle competizioni UEFA: conduce Casillas