WWE SummerSlam 2020, Kickoff
WWE SummerSlam 2020, Kickoff

WWE SummerSlam 2020: tutti i risultati, gallery e highlights

È arrivato il momento di WWE SummerSlam 2020, la WrestleMania dell’estate. Così come lo Showcase of the Immortals, anche questo ppv si terrà a porte chiuse per via delle restrizioni dovute alla pandemia di coronavirus.

Rispetto a tutti i precedenti pay-per-view tenuti fino a questo momento dalla World Wrestling Entertainment, però, per la prima volta non sarà il Performance Center di Orlando la casa dello show (una piccola deroga in realtà era stata messa in atto con Money in the Bank 2020).

L’Amway Center di Orlando ospiterà infatti SummerSlam 2020, mettendo a disposizione la sua struttura per l’allestimento del ThunderDome, che “con un set all’avanguardia, schede video, giochi pirotecnici, laser, grafica moderna e droni con telecamere, porterà l’esperienza visiva dei fan della WWE a un livello senza precedenti a partire da venerdì 21 agosto, dando inizio al weekend di SummerSlam”.

WWE SummerSlam 2020 Braun vs Fiend
WWE SummerSlam 2020 Braun vs Fiend

WWE SummerSlam 2020, tutti i risultati in diretta (AGGIORNA)

Uno spettacolo assolutamente da non perdere, che potrete seguire in diretta scritta (con il contributo man mano di foto e video ufficiali della WWE) qui su Calcio Republic. Si parte a mezzanotte con il Kick-off, visibile gratuitamente all’interno di questo articolo (proprio qui sotto) attraverso lo streaming del canale YouTube della World Wrestling Entertainment.

All’una invece partirà il ppv vero e proprio, dove saranno messi in palio i titoli principali dei roster di Raw e SmackDown. Braun Strowman affronterà The Fiend per l’Universal Championship, Drew McIntyre se la vedrà con Randy Orton per il WWE Championship.

Asuka si troverà faccia a faccia, una dopo l’altra, con Bayley per la cintura di campionessa di SmackDown e Sasha Banks per quella di Raw. Una card ricchissima, che porterà avanti le storyline che hanno caratterizzato le ultime settimane degli show televisivi. Insomma, SummerSlam 2020 presenta tutti i presupposti per offrire un grande spettacolo. Non resta che gustarselo.

La gallery ufficiale dello show

Kickoff – Apollo Crews (c) vs MVP

United States Championship

Con Bobby Lashley e Shelton Benjamin banditi da bordo ring, MVP non riesce a impensierire Apollo Crews, che nell’unico match in programma nel kickoff riesce a vincere grazie alla sua Power Bomb e conservare così la sua cintura di United States Championship.

Asuka vs Bayley (C)

Women’s SmackDown Championship

Bayley si conferma campionessa battendo Asuka con un roll-up, grazie alle continue distrazioni di Sasha Banks presenta a bordo ring. Alla fine dell’incontro le due campionesse infieriscono sulla giapponese, che più tardi dovrà vedersela proprio con The Boss.

Angel Garza e Andrade (con Zelina Vega) vs Street Profits (c)

Raw Tag Team Championship Match

Ancora una conferma, i titoli di coppia di Raw restano agli Street Profits, che riescono ad avere la meglio favoriti da un colpo fortuito ricevuto da Zelina Vega, che porta Andrade a distrarsi e a non aiutare Angel Garza, rimasto così da solo contro i campioni sul ring.

Sonya Deville vs Mandy Rose

La sfida tra ex amiche con in palio la permanenza in WWE viene vinta da Mandy Rose. Sonya Deville è così costretta a lasciare la compagnia.

Seth Rollins vs Dominik Mysterio

Lo Street Fight match è come prevedibile molto crudo e vengono utilizzate sedie, tavoli, mazze da kendo e, soprattutto, giochi psicologici. Rey Mysterio ha promesso a Dominik di non intervenire, ma lo fa quando Buddy Murphy inizia a dare il suo sostegno a Seth Rollins (vestito tra l’altro come Rey Mysterio nel suo match con Eddie Guerrero in WCW). Quest’ultimo se la prende anche con Angie, che si affaccia dallo stage: questo porta a una reazione d’orgoglio del figlio del Master della 619, ma non è sufficiente per battere il Raw Messiah, che va a chiudere con il suo Stomp.

Sasha Banks (c) vs Asuka

Raw Women’s Championship Match

Questa volta Asuka non casca nei tranelli delle campionesse femminili e riesce a strappare il titolo di Raw a Sasha Banks, portandola alla sottomissione. Al termine del match molto nervosismo tra le due Women’s Tag Team Champions…


Randy Orton vs Drew McIntyre (c)

WWE Championship Match

Contro uno degli avversari più complicati in assoluto, Drew McIntyre sfodera una delle sue migliori e più complete prestazioni di sempre. Per confermarsi campione WWE nella sfida con Randy Orton, lo scozzese ricorre a tutto il suo bagaglio tecnico e tutta la sua forza. Davvero un gran bel match, tra due wrestler pazzeschi.

The Fiend vs Braun Strowman (c)

Universal Championship Match

The Fiend torna apparentemente indistruttibile e sconfigge Braun Strowman dopo una Sister Abigail realizzata su una parte del ring scoperta in precedenza dal Monster Among Men. Bray Wyatt torna così campione di SmackDown, ma subito dopo il termine dell’incontro fa il suo ritorno Roman Reigns in una nuova veste (probabilmente heel), attaccando entrambi i contendenti e alzando la cintura al cielo. Il suo obiettivo è più che chiaro.


Seguono aggiornamenti a partire da mezzanotte (CLICCA QUI PER AGGIORNARE)

Juventus, bassa quota esonero Pirlo

Juventus, ecco lo staff di Andrea Pirlo. E Zauli guida l’under 23

Champions League, decide Coman

Champions League, il Bayern Monaco campione d’Europa: 1-0 al Psg