WWE, Triple H a CR: “Che talento Fabian Aichner”

Nell’ultima round table organizzata dalla WWE, l’ospite d’onore è stato Triple H. Il vicepresidente esecutivo (Talenti/Live Event/Creativo) della World Wrestling Entertainment ha presentato l’imminente NXT TakeOver: in your house, che si terrà nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 giugno, ma ovviamente ha affrontato anche molti altri temi. Prima di cominciare la conferenza, però, Paul Levesque ha voluto inviare un messaggio:

Prima di tutto voglio fare le condoglianze a chiunque abbia perso un parente o un amico per colpa del COVID-19. Sicuramente la WWE con le sue storie ha l’obiettivo di intrattenere le persone in questo momento duro.

Tra i tanti media collegati da tutto il mondo, presente anche Calcio Republic, che ha chiesto un parere a Triple H sull’ascesa di Fabian Aichner, riuscito a riportare un titolo in Italia (le cinture di coppia di NXT) come non accadeva addirittura dai tempi di Bruno Sammartino:

Noi vogliamo prendere i migliori performer da ogni parte del mondo, quelli più bravi tecnicamente, con più personalità, con più abilità. Fabian ha tutte queste qualità e si è meritato di essere in questa posizione. A prescindere dal fatto che sia italiano, l’obiettivo della WWE, di NXT e del Performance Center è quello di accogliere rappresentanti di ogni posto, andiamo orgogliosi della diversità. Penso sia davvero fantastico il modo in cui Fabian sia riuscito a ottenere certi risultati, è veramente un ragazzo pieno di talento.

WWE, Triple H su evoluzione femminile e match cinematografici

Altra cosa di cui è orgoglioso è sicuramente la crescita della divisione femminile:

Si tratta di un lavoro portato avanti nel corso degli anni, praticamente tutte le atlete che sono nei main roster sono prima passate da NXT, hanno lavorato sodo, sono cresciute e sono riuscite a raggiungere livelli impressionanti. Mi riferisco a quello che riescono a regalare sul ring, ma anche alle storie che sono capaci di raccontare. Tutto il successo che hanno ottenuto negli ultimi anni se lo sono sudato e credo che questa sia la chiave principale che le ha portate a questi livelli.

Riguardo al successo riscosso dai match cinematografici di WrestleMania 36, Triple H dà una sua chiave di lettura:

È una cosa divertente che la gente pensi che sia una novità dell’ultimo periodo. Ma c’era chi già lo faceva 20 anni fa, come The Rock e Mick Foley ad Halftime Heat, o Stone Cold Steve Austin e Booker T nel supermercato. Nel corso degli anni sono successe così tante cose. Pensare che possa esserci una sola persona dietro la costruzione dietro questo tipo di incontri sarebbe riduttivo, è come se dopo aver girato un gran bel film si riconoscesse il merito solo a una persona. Chiaramente non è così, è stato un lavoro di squadra e il risultato è stato eccezionale.

La presentazione di TakeOver in your house

Tornando a TakeOver in your house, queste le parole di Triple H:

TakeOver In your house? Un evento eccitante, abbiamo visto a NXT che talenti abbiamo, anche nella divisione femminile. Quello che sta facendo Candice LeRae, che ha cambiato attitudine, è molto importante. C’è qualità, da parte di tutti. Da Mia Yim a Dakota Kai, passando per Tegan Nox. Johnny Gargano e il suo “turn” lo ha reinventato, con questo nuovo personaggio può portare un’altra attitudine, parliamo del performer più completo di NXT, un fuoriclasse. Metterlo contro Keith Lee lo pone di fronte al miglior peso massimo attualmente in WWE.

Infine una battuta sugli altri match in programma:

Finn Balor vs Damien Priest? Altissimo livello, due performer con stili totalmente diverso. Velveteen Dream vs Adam Cole? La gente si divertirà, è un match di altissimo livello. Rhea Ripley vs Charlotte Flair vs Io Shirai? Rhea è stata strepitosa nel 2019, Io Shirai nel ring è la migliore di tutte, Charlotte Flair non ha bisogno di alcuna presentazione. Ho grandissima attesa per questo match. Karrion Kross vs Tommaso Ciampa? Tommaso è fra i performer più duri e tosti in assoluto, per Karrion è una grande occasione contro un atleta così. Quel che è certo è che proveremo a portare spettacolo nelle case delle persone.

giocatori italiani premier league

Cutrone e i suoi fratelli: gli italiani che hanno fallito in Premier

Serie A, via libera alle 5 sostituzioni