WWE, annunciate le date di WrestleMania dal 2021 al 2023

La WWE ha annunciato oggi le città che ospiteranno l’evento di wrestling più importante dell’anno, WrestleMania, dal 2021 al 2023.

  • Tampa Bay: WrestleMania 37 presentata da SNICKERS, sabato 10 e domenica 11 aprile 2021 al Raymond James Stadium.
  • Arlington/Dallas: WrestleMania 38, domenica 3 Aprile 2022 all’AT&T Stadium.
  • Inglewood/Los Angeles: WrestleMania 39, domenica 2 Aprile 2023 al SoFi Stadium e all’Hollywood Park.

L’annuncio ufficiale è stato dato da un video molto divertente cui hanno partecipato John Cena, Roman Reigns con Paul Heyman, Sasha Banks, Stephanie McMahon e Paul “Triple H” Levesque.

THE MIZ IN ESCLUSIVA A CALCIO REPUBLIC

Queste le parole del governatore della Florida Ron DeSantis:

La Florida è entusiasta di accogliere nuovamente WrestleMania a Tampa, ad aprile al Raymond James Stadium. La Florida ha continuato a collaborare con lo sport e l’intrattenimento professionistico per operare in sicurezza, generando entrate e proteggendo i posti di lavoro. WrestleMania porterà decine di milioni di dollari nell’area di Tampa e non vediamo l’ora di ospitare altri eventi sportivi e di intrattenimento in Florida quest’anno.

WWE, annunciate le date di WrestleMania dal 2021 al 2023

Il sindaco di Tampa, Jane Castor ha, aggiunto:

L’opportunità per Tampa Bay di ospitare WrestleMania ad aprile è, in vero stile WWE, la perfetta storia del ritorno e segna una chiara indicazione che la nostra bellissima città è pronta a riprendersi più forte che mai. Non vediamo l’ora di mostrare ancora una volta tutto ciò che il team di Tampa Bay ha da offrire.

Ha parlato anche il sindaco di Arlington Jeff Williams:

Siamo entusiasti del ritorno di WrestleMania all’AT & T Stadium di Arlington e non vediamo l’ora di costruire l’evento basandoci sul successo del 2016, quando più di 101.000 fan erano presenti per WrestleMania 32.

Ovviamente anche il commento del sindaco di Inglewood James T. Butts Jr:

La città di Inglewood attende con impazienza l’opportunità di ospitare WrestleMania nel 2023 e comprende perfettamente il rinvio dell’evento di Tampa Bay di un anno, in modo che possano avere il loro meritato WrestleMania Moment. Il nostro momento verrà.

In conclusione, ecco la chiosa del Vince McMahon, Presidente e CEO della WWE:

A nome di tutti in WWE, ringraziamo il governatore DeSantis, il sindaco Castor, il sindaco Williams e il sindaco Butts per la loro gentilezza e flessibilità in quello che è stato uno sforzo collaborativo per portare le prossime tre WrestleMania in questi stadi iconici, all’interno di città di livello mondiale.

In coordinamento con i partner locali e i funzionari governativi, la WWE annuncerà la disponibilità dei biglietti e i protocolli di sicurezza per WrestleMania 37 nelle prossime settimane. Sono in arrivo informazioni su ulteriori eventi della WrestleMania Week.

The Miz esclusivo a CR: “I promo in italiano? Una forma di rispetto”

Psg, Leonardo: “Non imploro Neymar e Mbappé… Restano se vogliono”